TASSE NON PAGATE: Riaprono fino al 31 luglio la rottamazione ter e il saldo e stralcio

12-06-2019 EUROFIN SERVIZI FINANZIARI E ASSICURATIVI S.R.L.

L'emendamento al decreto crescita approvato prevede che il debitore di una cartella dal 2000 al 2017 possa rottamarla entro il 31 luglio. L'istanza di adesione alla definizione agevolata delle cartelle si presenta all'agente pubblico della riscossione. Il contribuente deve pagare solo imposte e contributi, senza sanzioni e interessi. Valide anche le istanze presentate dopo il 30 aprile 2019 e fino alla data di entrata in vigore della legge di conversione del decreto crescita. Leggi tutto: https://bit.ly/2WCrZax


Richiedi Preventivo


Ritorna alla lista