Rei, si allarga la platea dei beneficiari. Ora coinvolte 2,5 milioni di persone

09-07-2018 EUROFIN SERVIZI FINANZIARI E ASSICURATIVI S.R.L.

Cambiano le regole di accesso al Rei, lo strumento di contrasto alla povertà introdotto dal precedente governo. Dal primo luglio non è più necessario avere in famiglia almeno un minore, un disabile, una donna in stato di gravidanza o un disoccupato over 55 per ottenere il sussidio.

Continua a leggere l'articolo completo


Richiedi Preventivo


Ritorna alla lista